︎     ︎    ︎


DESIGN   ARTE   FOTOGRAFIA  TALK WITH  



FOTOGRAFIA NEON NOIR
︎
3 INFLUENTI INSTAGRAMMERS CHE DOVRESTE SEGUIRE




La fotografia che richiama i set cinematografici e che attualmente tanto spopola su instagram è quella Neon - Noir. Una surreale realtà di paesaggi notturni dalle esposizioni prolungate che suscitano nostalgia verso un passato immaginario. 
L'uso rigido e seducente della luce al neon non è nulla di nuovo, ma continua a  creare un mood romantico-mistico rappresentando qualcosa di cyberpunk futuristico , un qualcosa che è entrato nel subconscio globale grazie a film come Blade Runner, Ghost in The Shell o Chungking Express. Di seguito vi presentiamo 3 artisti che ci hanno particolarmente colpito e che ricalcano questa estetica.



MARILYN MUGOT


Marilyn Mugot è un graphic designer francese e fotografa che proviene dalle periferie di Parigi. 
Inizia a disegnare in età precoce ma dopo aver frequentato la scuola  di graphic design  si concentra sulla fotografia sopprimendo la sua passione per il disegno.
Appassionata di cinema,  la fotografia è un mezzo attraverso il quale può realizzare i propri scenari attraverso atmosfere eteree e saturate. 
Appassionata di cinema,  la fotografia è un mezzo attraverso il quale può realizzare i propri scenari attraverso atmosfere eteree e saturate.
La serie ‘’Progetto notturno’’ realizzata negli Stati Uniti ed in Cina durante il periodo 2014-2016 si basa sul gioco della luce e del colore e sull’estetica del cinema anni ‘50 catturando e materializzando la bellezza notturna delle aree urbane.
Il lavoro fotografico di Marilyn cerca di catturare il momento perfetto, ipaesaggi notturni  intensificano una sensazione contemplativa e la incoraggiano a ricreare un mondo oscuro e scintillante pieno di segreti e misteri.




NEIL KRYSZAK


Neil Kryszak è un quasi trentenne produttore di musica e fotografo originario di New York ma trasferito a Los Angeles.
Parallelamente alla musica si è buttato sulla fotografia cercando di ricreare atmosfere anni ‘50 ed ‘80 e facendo uscire nei suoi scatti il lato dark della città che definisce un set cinematografico gigante.
Se vi piace il lato sinistro di LA, la cultura ed i neon sicuramente vi piacerà anche la sua fotografia




ELSA BLEDA



Elsa Bleda è originaria della Francia ma vive a Johannesburg ed ha viaggiato e vissuto in molti posti del mondo ,soprattutto in Europa ed Africa.
Anche lei è attratta dalla notte e crede che la città che dorme alimenti la sua creatività con la sua tranquillità e mistero.
Le piace fotografare una città che sembra abbandonata e ,a differenza degli altri fotografi che abbiamo citato sopra, lei trova in Johannesburg il set perfetto con il suo lato gotico ed Art Decò senza precedenti.
Come gli altri anche i suoi lavori quindi sembrano avere una natura cinematografica, il pubblico guardandole può dare vita ad una narrazione del tutto personale ed intima.