︎     ︎    ︎


DESIGN   ARTE   FOTOGRAFIA  TALK WITH  



TALK WITH 
︎
NICHLAS ANDERSEN



‘Da artigiano a designer grazie alla sofisticata semplicità del suo minimalismo’

Nell’appartamento del giapponese Fumio Sasaki troviamo solo un tavolo ed un futon. Secondo lui solo eliminando il superfluo e conducendo una vita minimale si riesce ad uscire da una società che ti spinge a credere di aver bisogno di cose di cui in realtà potresti benissimo fare a meno. In questo modo si è in grado, in maniera del tutto naturale, di far fluire alla superficie dell’esistenza solo i veri bisogni.
La filosofia  ‘’Less is more’’  è applicabile anche nel design e possiede elementi distintivi in mancanza dei quali non avrebbe senso di esistere. Le Forme geometriche sobrie, i colori neutri, pochi mobili, un’illuminazione adeguata. Un buon designer deve sempre cercare di ottenere il giusto bilanciamento tra gli elementi che compongono lo spazio tenendo conto della luce naturale ed artificiale e cercando di eliminare l’eccesso.


A proposito di Minimalismo, Nichlas Andersen, direttore di NICHBA, ci esprime la sua opinione : ‘’Per me minimalismo significa avere due elmenti e riuscire a construire un ponte tra loro,  questo può essere fatto unendo anche un tocco di eleganza e funzionalità in modo da ottenere un effetto non troppo vistoso’’.
Pur essendo il direttore dell’azienda (che si trova ad Alborg nel cuore della Danimarca) è difficile relegarlo  dietro ad una scrivania, a lui piace sporcarsi le mani. Abbiamo apprezzato la sua semplice storia e ci è piaciuto il fatto che sia partito dal basso riuscendo a fare nella vita ciò che più desiderava.

E’ una persona curiosa ed influenzata da tutto ciò che lo circonda, non è difficile che dopo aver scrollato la bacheca di instagram o visto un particolare durante una passeggiata riesca ad avere delle profique intuizioni e si metta a disegnare. ‘’ Ci sono un gran quantitativo di persone talentuose nel mondo ma Jonathan Ive and Dieter Rams sono sempre stati per me grande fonte di ispirazione’’ ci confessa.


Nichlas ha lavorato l’acciaio come artigiano per molti anni prima che parenti ed amici, vedendo le creazioni nella sua casa, si accorgessero di quanto fosse bravo. ‘’ E’ grazie a loro che ho iniziato’’.  I suoi prodotti ora risquotono molto successo. Le foto degli ambienti immacolati dalle linee pulitissime che crea con i suoi pezzi  vengono ripostate su instagram ottenendo migliaia di approvazioni.

E riguardo i progetti per il futuro risponde: ‘’Il mio sogno è quello di creare un elegante divano modulare. Per materiali e comfort però non scenderò sicuramente a compromessi’’.