︎     ︎    ︎


DESIGN   ARTE   FOTOGRAFIA  TALK WITH  



UNA SELEZIONE TRA GLI INTRAMONTABILI PEZZI DI LEE BROOM




10 anni di carriera per il Londoner Enfant Prodige celebrati durante la Milano Design Week 2017 con una installazione monocromatica a stazione Ventura. Una giostra contenente tutti i pezzi più iconici del designer rivisitati in bianco ed una novità: un orologio a pendolo in marmo di Carrara progettato per l’occasione per sottolineare il passare del tempo.
In controtendenza a Londra ha puntato su un total Black con la collezione "On Reflection" presentata a settembre durante il  London DesignFestival .Ed ecco alcuni numeri: dal 2007 ha progettato e prodotto  + di 75 mobili ed illuminazioni sotto suo nome e + di 20 prodotti per altri brands. Ha portato a termine + di 20 progetti Ho.re.ca ed ha vinto + di 20 premi.Le influenze sono molte :dal brutalismo, all’ Art Decò in ‘’one light only’’,  all’Optical  in ‘’Optical lights’’ ma le influenze provengono anche dal mondo della moda; non dobbiamo dimenticare la sua carriera da fashion designer con Vivienne Westwood.
Alcuni descrivono i suoi lavori come ‘’glamourous’’ ma lui odia questa parola a suo dire preferisce essere ‘’sulla linea di confine tra grottesco e di gusto‘’



Le influenze sono molte :dal brutalismo, all’ Art Decò in ‘’one light only’’,  all’Optical  in ‘’Optical lights’’ ma le influenze provengono anche dal mondo della moda; non dobbiamo dimenticare la sua carriera da fashion designer con Vivienne Westwood.
Alcuni descrivono i suoi lavori come ‘’glamourous’’ ma lui odia questa parola a suo dire preferisce essere ‘’sulla linea di confine tra grottesco e di gusto‘’.